top of page

Crampi allo stomaco, disturbi intestinali, respiro affannoso, giramenti di testa, dolori muscolari..


Crampi allo stomaco, disturbi intestinali, respiro affannoso, giramenti di testa, dolori muscolari e stanchezza: questi sono alcuni dei sintomi che possono essere provocati dall’ansia.


L’angoscia, l’indecisione, la stanchezza possono essere collegate all’energia dei reni indebolita dalla paura; la mancanza di coraggio e l’indecisione dal fegato ‘stremato’ dalla collera; la perdita di memoria insieme alla difficoltà a concentrarsi possono avere una relazione con l’energia di milza, pancreas e stomaco ‘provati’ da rimuginazioni continue.


La zona toracica inferiore, secondo alcune teorie, si farebbe carico di tutti gli stress della vita, dei timori nelle relazioni, della paura e della malinconia.


La medicina esogetica, attraverso la cromopuntura (non si usano aghi!) propone dei trattamenti specifici per rinforzare i circoli funzionali che maggiormente soffrono per lo stato ansioso.

Il massaggio aiuta a recuperare uno stato naturale di rilassamento e serenità che favoriscono il riposo.


Infrarosso e ultravioletto giocano un ruolo importante nella comunicazione cellulare: l'essere umano dispone di un cervello addominale e, secondo la medicina esogetica, tutte le malattie hanno origine da uno 'stress'

che può manifestarsi come un'insufficienza o uno spasmo al 'centro dell'essere'.


L'ultravioletto viene usato

in particolare quando si vuole

ottenere una reazione

a livello inconscio.



Chiama ora per un appuntamento il

☎️ 338 16 10 119

a Pordenone e a Vittorio Veneto


Tatiana Zaghet Riflessologa

Sintomi d’ansia, insonnia e depressione

Mal di schiena

Trattamenti olistici con cromopuntura (scuola di Peter Mandel), riflessologia e massaggio

Per informazioni e appuntamenti:

whatsapp • +393381610119



11 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page